I 7 migliori SUV ibridi

 

Se tradizionalmente i SUV erano visti come vetture ad alto impatto, oggi sempre più case propongono SUV ibridi, che riducono le emissioni e ci fanno risparmiare.

 

I SUV non hanno un’ottima fama, quando si parla di consumi e di impatto ambientale. È comprensibile, data la loro mole non indifferente. Per fortuna, molte case automobilistiche propongono oggi SUV ibridi, sia tradizionali che plug-in. Ecco quelli che ti consiglio.

 

1 – Toyota RAV4 – Ideale per la città

 

La RAV4 ibrida è una tra le scelte migliori per rapporto qualità prezzo. È particolarmente indicata se vuoi spostarti in città riducendo sia le emissioni che le spese per il carburante. Questo è reso possibile da un doppio motore – termico ed elettrico – che abbatte i consumi ed è certificato Euro 6.

Con il suo motore da 218 cv, la RAV 4 ha prestazioni notevoli rispetto al segmento di cui fa parte: troverai che la sensazione di guida è piuttosto sportiva, con accelerazione 0-100 in 8,4 secondi.

Si tratta inoltre di un SUV spazioso: con 4,60 m di lunghezza e 1,85 m di larghezza ti permette di viaggiare in cinque stando tutti comodi. E con il bagagliaio da 580 l c’è spazio un po’ per tutto.

È disponibile con trazione anteriore e cambio automatico.

 

2 – Kia Niro – Green Champion

 

Con la Kia Niro, la società coreana ha fatto davvero un ottimo lavoro, combinando un motore a combustione da 141 cv con un propulsore elettrico che si ricarica nei momenti di frenata.

Questo fa sì che i consumi si riducano particolarmente durante la guida in città, che comporta frequenti variazioni di velocità. In questo caso puoi aspettarti un consumo medio di 3,4 litri per 100 km. Non male per un SUV!

Il motore è un 141 cavalli, in grado di raggiungere i 162 km/h e di accelerare da 0 a 100 in 11,5 secondi.

 

3 – BMW X1 ibrida XDrive 25e – Il gusto del plug-in

 

Se vuoi poter ricaricare la tua auto anche attaccandola alla presa di corrente, devi orientarti su un ibrido plug-in, come questa BMW X1. Oltre ad avere un motore a benzina 3 cilindri da 1,5 litri con tecnologia Twin Power Turbo, la X1 ha un propulsore elettrico da 95 cavalli e può contare su ben 60 chilometri di autonomia in modalità solo elettrica.

Ti consiglio la X1 soprattutto per la qualità garantita dal costruttore, che è una vera certezza. Un po’ meno per le dotazioni, che nei modelli intermedi sono più ridotte. Insomma, se vuoi delle chicche come Android auto o Apple Car Play dovrai orientarti sui modelli di fascia alta.

 

4 – Jeep Renegade 4xe – Il plug-in potente

 

Se cerchi un ibrido plug-in ma lo vuoi anche potente, Jeep ha quello che fa per te. La Jeep Renegade 4xe è un gioiellino molto muscolare, con un raffinato powertrain che unisce un motore termico turbo a benzina da 1,3 litri (che muove le ruote anteriori) a un motore elettrico (che agisce sulle ruote posteriori).

Combinati, questi due sistemi ti mettono a disposizione 240 cavalli di potenza, che portano la Renegade 4xe fino a 200 km/h e fino a 130 km/h in modalità solo elettrica.

 

5 – Peugeot 3008 Hybrid 4 – Il plug-in divertente

 

Se nel tuo ibrido plug-in cerchi sensazioni di guida ancora più emozionanti, ti consiglio di dare un’occhiata alla 3008 di Peugeot. Anche questo è un ibrido plug-in, ed è a trazione integrale.

Il powertrain è da urlo: un motore a benzina turbo da 1,6 litri e ben due motori elettrici. La somma dei fattori ti dà una potenza di 300 cavalli, un’accelerazione 0/100 in 5,9 secondi e una velocità massima di 235 km/h. In modalità solo elettrica, hai 50 km di autonomia.

E se tanta potenza non ti avesse convinto, aggiungo che la 3008 offre anche sensazioni molto belle e fluide alla guida. Insomma, ti divertirai.

 

6 – Renault Captur E-Tech – Ibrido d’avanguardia

 

Se sei amante della Captur, ti farà piacere sapere che la casa francese ha ora una versione ibrida, dotata della nuova tecnologia E-Tech. Il powertrain benzina / elettrico sviluppa 160 cavalli e le sensazioni di guida sono assolutamente piacevoli.

Trattandosi di un ibrido plug-in, può essere ricaricato alla presa di corrente e può viaggiare anche in modalità solo elettrica, con un’autonomia che in città può arrivare fino a 65 km.

 

7 – Lexus UX – Crossover ibrida, anima sportiva

 

Spigolosa e slanciata, la Lexus UX è una crossover media sportiveggiante mossa da un 2.0 a benzina e da un motore elettrico, per 184 cavalli combinati. Oltre alla versione a trazione anteriore, c’è anche la 4×4 con un motore elettrico supplementare posteriore da 7 cavalli, che si inserisce automaticamente in caso di fondi molto scivolosi o quando può contribuire a migliorare la stabilità.

La piattaforma è quella usata in alcune Toyota (come la crossover C-HR) ma rinforzata e irrigidita tramite incollaggi strutturali e due barre trasversali nel vano motore. Ne risulta una guida precisa, con un’ottima tenuta di strada; notevole il comfort, che nella F Sport (con assetto specifico e sospensioni a controllo elettronico) cala un po’ in favore di una migliore maneggevolezza.

L’abitacolo è ben rifinito ed elegante, con cruscotto digitale. Lo spazio è adeguato per quattro persone. Il sistema ibrido garantisce riprese piuttosto rapide e sempre pronte e fluide; per contro, quando si accelera con decisione, il 2.0 sale molto (e repentinamente) di giri. Il rumore che ne deriva non è forte, ma l’effetto può essere fastidioso in salita o se si vuole guidare sportivamente.

 

Vuoi proprio comprare un SUV?

 

E se invece lo noleggiassi? Oggi ci sono molte offerte di noleggio a lungo termine anche per i SUV ibridi. Se vuoi provare questa nuova tecnologia pagando un canone mensile, posso aiutarti a trovare la formula più adatta a te.

Se vuoi parlarne, contattaci.

Altri consigli recenti

YouGo

YouGo

Noleggio a lungo termine: esiste una formula per ogni esigenza!

Noleggio a lungo termine: esiste una formula per ogni esigenza!

YouGo

YouGo

Noleggio a breve, medio e lungo termine: guida rapida alle differenze

Noleggio a breve, medio e lungo termine: guida rapida alle differenze

YouGo

YouGo

Noleggio a lungo termine per neopatentati: conviene più dell’acquisto?

Noleggio a lungo termine per neopatentati: conviene più dell’acquisto?

Hai una domanda in particolare?

Siamo a tua disposizione per risolvere ogni tuo dubbio

YouGo Offerta
Dati del veicolo
Qui trovi indicazioni sul modello, sulla cilindrata sul tipo di alimentazione e sui cavalli del veicolo.
Tipo di formula
Controlla qui se si tratta di un'offerta di noleggio a lungo termine (da 2 a 5 anni), medio termine (da 1 a 24 mesi) o a breve termine (massimo 1 mese).
Il consiglio della Guida
Qui trovi i suggerimenti delle nostre Guide: ti segnaleranno i punti forti di questo veicolo.
Garanzia di affidabilità
Qui puoi vedere il partner con cui abbiamo realizzato l'offerta. Tutti i nostri partner sono fidati e selezionati.
Dettagli trasparenti
Qui trovi tutti i dettagli che incidono sul prezzo: quanti km sono inclusi, quanto dura il noleggio, qual è l'anticipo. Potrai comunque modificarli in base alle tue esigenze con l'aiuto della tua Guida YouGo.
Informazioni utili
Segui le icone per scoprire di più sull'offerta. L'orologio ti mostra la data di scadenza; la chiave ti segnala se la vettura è in pronta consegna; la "i" ti indica altre informazioni utili. Infine, cliccando sul cuore aggiungi l’offerta ai tuoi preferiti.