Le 4 auto migliori per chi fa molti chilometri

 

Il mondo si divide tra chi guida ogni tanto e chi guida davvero tanto. Dover percorrere molti chilometri ogni giorno cambia completamente il modo in cui scegli la tua nuova auto.

 

Mi capita spesso, parlando con i miei clienti, di interessarmi alla loro “storia” e alle loro abitudini di automobilisti. Molti sono quelli che definisco “casual”: guidano soprattutto in città, fanno pochi chilometri, e di conseguenza possono scegliere più o meno qualsiasi auto.

Ma poi ci sono gli “eroici”: quelli che invece in auto ci passano tantissime ore e percorrono tantissimi chilometri. Che sono un tutt’uno con il volante. Ecco, se questa è la tua situazione, scegliere l’auto nuova è una questione molto più delicata. Perché vuoi che sia comoda, affidabile, robusta. Soprattutto, che abbia un buon equilibrio tra cavalli e consumi.

A mio parere, queste sono le 4 migliori auto che puoi scegliere per fare molti chilometri.

 

1 – Kia Sportage – Spazio a volontà

 

Nata nel 2016, la vettura coreana è stata già più volte aggiornata. La novità più recente riguarda l’aggiunta delle versioni diesel ibride “leggere” da 136 CV con un ricco allestimento GT Line e con la trazione 4×4 (che è abbinata al cambio robotizzato a doppia frizione con sette marce). Ancora moderna nelle forme (massicce e che si fanno notare), la Sportage è un’auto ben fatta che offre spazio in abbondanza (in proporzione, comunque, è più ampio l’abitacolo del bagagliaio). Su strada è comoda, sicura (niente male anche gli spazi di arresto) e discretamente vivace; dotata di un moderno motore 1.6 diesel (l’auto è già omologata Euro 6d) e la presenza di un un piccolo motore elettrico di supporto.

2 – Opel Grandland X – Guida senza pensieri

La crossover di medie dimensioni della casa tedesca è basata sulla meccanica della Peugeot 3008. Da quest’ultima la Grandland X si distingue per l’aspetto sobrio e non privo di slancio. Semplice e nel complesso ben fatto è anche l’abitacolo, che non lesina spazio per cinque passeggeri. Nulla da ridire anche sulla capacità di carico. La Opel Grandland X è confortevole (validi l’assorbimento delle buche e l’insonorizzazione dell’abitacolo) ed ha una guida intuitiva. Lo sterzo preciso e la tenuta di strada elevata infondono sicurezza. I cambi manuali funzionano bene e quello automatico con convertitore di coppia è dolce nei passaggi di marcia. Insomma ideale anche per chi dovrà percorrere molti chilometri.

3 – BMW X1 Diesel – Brillante e confortevole

C’è posto per stare comodi in quattro sulla nuova BMW X1 e, grazie al divano scorrevole, anche la porzione posteriore si può sfruttare e personalizzare secondo le esigenze (di carico o di spazio per i passeggeri). Sempre in tema di versatilità si può avere pure lo schienale anteriore destro reclinabile. Si sta seduti al volante un po’ più in alto rispetto alla generazione precedente, con una “apertura”, quindi, al pubblico delle sport utility. Da guidare, forse, la nuova X1 è un po’ meno saporita rispetto al passato, ma va comunque benissimo e sa essere piuttosto confortevole e rilassante sulle lunghe percorrenze. Con le sospensioni a controllo elettronico vanta un assetto corposo in ogni situazione, che “sente” solo le asperità più secche del fondo. Spigliata quanto basta, è capace di offrire prestazioni brillanti e consumi abbastanza ridotti. Parliamo in particolare della versione equipaggiata con il 2 litri turbodiesel da 190 CV.

4 – Lexus NX – Dolce e silenziosa

A differenza delle rivali per la Lexus NX non si possono scegliere altre motorizzazioni all’infuori di quella ibrida: una precisa scelta commerciale della casa giapponese che, comunque, propone allestimenti di diverso livello. La dotazione è completa di tutto il necessario già nella versione meno costosa, mentre quelle al top offrono anche il superfluo, a cominciare dagli interni in pelle e dalla chiave elettronica. Il sistema di propulsione ibrida fa viaggiare in totale silenzio (specialmente a bassa velocità), e le sospensioni assicurano risposte “dolci” anche sull’asfalto dissestato. Perfetta per chi deve macinare tanta strada.

 

Ultimo consiglio: il noleggio a lungo termine

Un altro spauracchio di chi fa molti chilometri sono (o dovrebbero essere) i costi di manutenzione. Un’auto che viaggia molto dev’essere controllata e sistemata più spesso. Questo costo può diventare veramente importante, ma spesso al momento dell’acquisto dell’auto ce lo dimentichiamo, convinti che avere le chiavi in mano risolva tutto.

Per questo, il noleggio a lungo termine può essere un’ottima scelta se fai molti chilometri: con questa formula, infatti, tutti i costi di manutenzione sono inclusi nel canone mensile. Che si tratti di un tagliando, un cambio gomme o un guasto al motore, non lo vivrai più come un imprevisto ma potrai gestirlo in tutta serenità.

 

Se ti interessa scoprire quali offerte fanno al caso tuo, contattaci.

Altri consigli recenti

YouGo

YouGo

Noleggio a lungo termine: esiste una formula per ogni esigenza!

Noleggio a lungo termine: esiste una formula per ogni esigenza!

YouGo

YouGo

Noleggio a breve, medio e lungo termine: guida rapida alle differenze

Noleggio a breve, medio e lungo termine: guida rapida alle differenze

Marco Trinchieri

Marco Trinchieri

I 7 migliori SUV ibridi

I 7 migliori SUV ibridi

Hai una domanda in particolare?

Siamo a tua disposizione per risolvere ogni tuo dubbio

YouGo Offerta
Dati del veicolo
Qui trovi indicazioni sul modello, sulla cilindrata sul tipo di alimentazione e sui cavalli del veicolo.
Tipo di formula
Controlla qui se si tratta di un'offerta di noleggio a lungo termine (da 2 a 5 anni), medio termine (da 1 a 24 mesi) o a breve termine (massimo 1 mese).
Il consiglio della Guida
Qui trovi i suggerimenti delle nostre Guide: ti segnaleranno i punti forti di questo veicolo.
Garanzia di affidabilità
Qui puoi vedere il partner con cui abbiamo realizzato l'offerta. Tutti i nostri partner sono fidati e selezionati.
Dettagli trasparenti
Qui trovi tutti i dettagli che incidono sul prezzo: quanti km sono inclusi, quanto dura il noleggio, qual è l'anticipo. Potrai comunque modificarli in base alle tue esigenze con l'aiuto della tua Guida YouGo.
Informazioni utili
Segui le icone per scoprire di più sull'offerta. L'orologio ti mostra la data di scadenza; la chiave ti segnala se la vettura è in pronta consegna; la "i" ti indica altre informazioni utili. Infine, cliccando sul cuore aggiungi l’offerta ai tuoi preferiti.