Le 7 migliori utilitarie ibride

 

Il segmento delle utilitarie ibride sta vivendo il suo periodo d’oro, tramutandosi da oggetti rari e quasi “naif” in modelli sempre più apprezzati dai consumatori, che hanno ormai sviluppato una sensibilità spiccata per tutto ciò che riguarda il mondo green. E senza tralasciare la spinta all’acquisto data dagli incentivi statali e bonus degli ultimi tempi.

Come abbiamo spiegato qui, si fa presto a dire ibrido: esistono infatti varie tipologie di ibrido tra cui scegliere sia per abitudini che per disponibilità (Mild Hybrid, Plug-In e Full Electric), e per fortuna non serve avere necessariamente una Tesla per far bene al pianeta.

Veniamo al punto: sei alla ricerca di un’utilitaria amica dell’ambiente e dai consumi ridotti? Ecco quelle che consigliate dalle nostre Guide.

 

1 – Kia Stonic

 

 

Kia Stonic è una piccola e vivace crossover derivata dall’utilitaria Rio.

È rapida in curva e rolla poco, vanta un rapporto potenza/consumi ottimale per la città.

Nonostante l’altezza, l’abitacolo è piuttosto ampio e presenta delle forme moderne.

Al suo interno si può godere del nuovo sistema di infotainment e di assistenza alla guida che integra le funzionalità avanzate di UVO Connect.

 

2 – Renault Clio 1.6 hybrid Business E-Tech

 

Definirla una semplice utilitaria, compatta e sofisticata, sarebbe riduttivo.

La full hybrid della casa francese è confortevole e piacevole da guidare, grazie anche dalle sospensioni ben tarate ed ha una buona tenuta di strada. Secondo quanto dichiarato, può percorrere la città con la sola trazione elettrica per l’80% del tempo!

A muovere la Renault Clio E-Tech concorrono un motore 1.6 a benzina aspirato da 91 CV e un motore elettrico da 49 CV, per un totale di 140 cv combinati. Può così macinare tanti chilometri a zero emissioni.

 

3 – Toyota Yaris 1.5 hybrid

 

 

L’ibrida giapponese rientra a pieno titolo tra le migliori della sua categoria.

Il suo habitat naturale è quello urbano: pratica nel traffico, inaspettatamente spaziosa all’interno nonostante le sue dimensioni contenute.

Grazie all’Head-Up Display a colori da 10” hai sotto controllo tutte le funzioni riducendo al minimo le distrazioni.

Rispetto alla precedente generazione di Yaris, questo modello consuma di meno [con qualche particolare accortezza].

 

4 – Fiat 500 1.0 hybrid Cult

 

Non poteva mancare all’appello la casa automobilistica nostrana, con la sua storica citycar in versione ibrida.

Migliorata nei consumi, soprattutto in città, e risulta maneggevole da guidare. Un’auto a 3 porte compatta, facile da parcheggiare, dalle linee sfiziose, un po’ sacrificata nell’abitabilità per i passeggeri sui sedili posteriori.

A sottolineare ancora di più la sua vocazione sostenibile c’è il rivestimento ecologico dei sedili di nome Seaqual, ottenuto in parte dal riciclo di bottiglie di plastica recuperate dal mare. A livello di prestazioni raggiunge una velocità massima di 167 km/h.

 

5 – Fiat Panda 1.0 hybrid Easy s&s

 

 

Panda è senza dubbio la più venduta in Italia tra le utilitarie.

La nuova versione mild hybrid offre consumi particolarmente bassi grazie all’1.0 a benzina con tre cilindri da 70 CV supportato in accelerazione dal piccolo motore elettrico. È anche una delle più accessibili della fascia di mercato.

Una valida alleata per i giri in città, sia per il comfort del suo abitacolo che per la posizione di guida rialzata e l’estesa superficie vetrata che agevolano la visuale.

 

6 – Lancia Ypsilon 1.0 hybrid Silver s&s

 

In questo elenco non poteva mancare anche Lancia con la sua ibrida “leggera”.

Sempre piccola ed elegante, il design resta uno dei suoi punti di forza. Piccolo consiglio, se siete particolarmente alti/e per la sua conformazione potrebbe non essere l’auto più adatta a voi.

Il motore ha un funzionamento regolare, è silenzioso e vibra poco. In città, anche il sistema Start&Stop fa il suo, spegne e riavvia il motore in modo abbastanza dolce.

Purtroppo carente nella dotazione dei più moderni aiuti elettronici alla guida, ma può solo che migliorare!

 

7 – Ford Fiesta ecoboost hybrid Titanium

 

 

Ultima, ma non per importanza, la Ford Fiesta in versione green. Il motore è lo stesso 1.0 Turbo benzina da 125 cv visto – e già apprezzato – su Puma.

Una berlina di tutto rispetto, prestante e divertente da guidare, che consuma davvero poco. Secondo vari test su strada, siamo su circa 6,3 litri/100 km in città.

E con il sistema di infotainment Sync 3 puoi godere di tutta la tecnologia a bordo per viaggiare connessi, comodi e sicuri.

 

Auto ibride per muoversi in città: fanno bene al pianeta (e anche al portafoglio)

 

In definitiva, la scelta nel campo dell’ibrido e dell’elettrico è ormai davvero vasta, non solo da un punto di vista economico.

Grazie alla ricerca continua e alla necessità di adottare una mobilità più green, le case automobilistiche stanno mettendo in campo sempre nuove soluzioni per ridurre le emissioni di CO2, senza però rinunciare alle prestazioni.

 

Vuoi comprare una citycar ecologica?

 

Prima di tutto: ottima scelta! Ma se invece… la noleggiassi? Oggi ci sono molte offerte di noleggio a lungo termine anche per le utilitarie ibride. Se vuoi provare questa nuova tecnologia pagando un canone mensile, posso aiutarti a trovare la formula più adatta a te.

Se vuoi ricevere informazioni, contattaci per parlarne direttamente con le nostre Guide.

Altri consigli recenti

YouGo

YouGo

Studio di fattibilità e documentazione nel noleggio a lungo termine, come funziona?

Studio di fattibilità e documentazione nel noleggio a lungo termine, come funziona?

YouGo

YouGo

Le 6 migliori auto elettriche per la città o per le lunghe percorrenze

Le 6 migliori auto elettriche per la città o per le lunghe percorrenze

YouGo

YouGo

I principali allestimenti per furgoni nel noleggio a lungo termine

I principali allestimenti per furgoni nel noleggio a lungo termine

Hai una domanda in particolare?

Siamo a tua disposizione per risolvere ogni tuo dubbio

YouGo Offerta
Dati del veicolo
Qui trovi indicazioni sul modello, sulla cilindrata sul tipo di alimentazione e sui cavalli del veicolo.
Tipo di formula
Controlla qui se si tratta di un'offerta di noleggio a lungo termine (da 2 a 5 anni), medio termine (da 1 a 24 mesi) o a breve termine (massimo 1 mese).
Il consiglio della Guida
Qui trovi i suggerimenti delle nostre Guide: ti segnaleranno i punti forti di questo veicolo.
Garanzia di affidabilità
Qui puoi vedere il partner con cui abbiamo realizzato l'offerta. Tutti i nostri partner sono fidati e selezionati.
Dettagli trasparenti
Qui trovi tutti i dettagli che incidono sul prezzo: quanti km sono inclusi, quanto dura il noleggio, qual è l'anticipo. Potrai comunque modificarli in base alle tue esigenze con l'aiuto della tua Guida YouGo.
Informazioni utili
Segui le icone per scoprire di più sull'offerta. L'orologio ti mostra la data di scadenza; la chiave ti segnala se la vettura è in pronta consegna; la "i" ti indica altre informazioni utili. Infine, cliccando sul cuore aggiungi l’offerta ai tuoi preferiti.