Noleggio a breve, medio e lungo termine: guida rapida alle differenze

 

Quella del noleggio è una soluzione che negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede e si sta evolvendo rispetto alla sua tradizionale concezione.

Sono tre le principali formule tra cui scegliere e si differenziano principalmente per la durata del contratto di noleggio: breve, medio e lungo termine. Anche se ormai i confini tra le diverse formule non sono più così marcati come un tempo.

 

La partita si gioca su 3 elementi di valutazione:

  • Esigenze personali: cosa ti spinge a noleggiare un’auto e quale bisogno soddisfa?
  • Durata del noleggio: strettamente legato al punto sopra. A seconda dei giorni/mesi di richiesta del servizio possiamo parlare di breve, medio o lungo termine.
  • Modalità finanziarie di accesso al servizio.

 

Trasversale a tutte e tre le modalità è la certezza di poter programmare le spese sulla base del preventivo ricevuto. A differenza dell’utilizzo di un’auto di proprietà, dovrai preoccuparti solo del carburante e non degli oneri di manutenzione e di assicurazione del veicolo.

Ma facciamo ora una panoramica sulle tre soluzioni di noleggio. Partiamo!

 

Come funziona il noleggio a breve termine?

 

Questa formula prevede il nolo dell’auto da 1 a massimo 28 giorni, rispondendo dunque a esigenze più giornaliere o di brevissimo periodo.

Ad esempio potresti aver bisogno di un veicolo più capiente per spostarti abilmente mentre sei in vacanza, in caso di trasferte di lavoro fuori sede, oppure mentre la tua auto è in manutenzione. È possibile richiedere anche moto, scooter, pulmini.

Per accedere al noleggio a breve termine, a differenza degli altri due, è sufficiente una carta di credito bancaria (ossia con i numeri a rilievo) e non è richiesto anticipo. In base al tipo di veicolo viene effettuato un blocco cauzionale di diverso importo sulla carta, restituito poi a fine noleggio.

In questo caso le vetture disponibili sono unicamente quelle usate ma con pochi km di percorrenza, spesso senza una scelta specifica sul modello. In questo caso si sceglie la categoria (ad esempio citycar, berline, suv, furgoni).

Benefici: l’accesso ai veicoli in poche ore dalla richiesta, può essere più o meno economico in base alla stagionalità.

 

Come funziona il noleggio a medio termine?

 

Il noleggio a medio termine può avere una durata compresa tra 1 e 24 mesi. Come nel noleggio a lungo termine, prevede un canone mensile all inclusive con possibilità di aggiungere servizi opzionali.

Il cliente può scegliere periodicamente se prorogare il contratto, modificarlo, oppure terminarlo senza penali.

È ideale per chi cerca un prodotto flessibile: viene richiesto ad esempio per picchi di lavoro stagionali o per esigenze personali di media durata come il trasferimento temporaneo in una nuova città.

I veicoli disponibili sono praticamente tutti, sia nuovi che usati.

L’accesso al contratto avviene previo studio di fattibilità finanziaria condotto della stessa società di noleggio. È una sorta di soluzione “ibrida” tra il breve e il lungo termine.

 

Come funziona il noleggio a lungo termine?

 

Questa soluzione consente di noleggiare un’auto per un periodo compreso tra i 18 e i 60 mesi, con un chilometraggio calcolato in base alle singole esigenze di mobilità. Si stanno affacciando sul mercato, tra l’altro, formule speciali con chilometri illimitati o a consumo.

(Piccolo spoiler: delle diverse formule disponibili – visto che sono davvero tante – te ne parleremo in un prossimo articolo!)

Anche in questo caso viene chiesta la documentazione necessaria per avviare lo studio di fattibilità dei requisiti idonei al noleggio.

Di come funziona nel dettaglio il noleggio a lungo termine e perché conviene ne abbiamo parlato qui.

Benefici: generalmente il più conveniente tra i tre a livello economico. Si ha la totale libertà di scegliere il veicolo desiderato tra nuovi o usati (risparmiando così sul canone di noleggio), potendo scegliere gli optional, i colori ed altre personalizzazioni.

 

 

Conclusione:

 

Stai cercando una soluzione di mobilità alternativa all’acquisto di un’auto e sei indeciso/a tra queste tre versioni di noleggio?

Scopri tutti i vantaggi di avere un’auto per il tempo di cui hai bisogno e alle condizioni ideali: parla con le nostre Guide, sapranno rispondere a tutti i tuoi dubbi e indirizzarti nella scelta.

Altri consigli recenti

YouGo

YouGo

Cosa sono gli Adas e perché saranno obbligatori dal 2022

Cosa sono gli Adas e perché saranno obbligatori dal 2022

YouGo

YouGo

Gli incentivi 2021 per acquistare o noleggiare auto elettriche e ibride

Gli incentivi 2021 per acquistare o noleggiare auto elettriche e ibride

YouGo

YouGo

7 auto in uscita da non perdere tra settembre e dicembre 2021

7 auto in uscita da non perdere tra settembre e dicembre 2021

Hai una domanda in particolare?

Siamo a tua disposizione per risolvere ogni tuo dubbio

YouGo Offerta
Dati del veicolo
Qui trovi indicazioni sul modello, sulla cilindrata sul tipo di alimentazione e sui cavalli del veicolo.
Tipo di formula
Controlla qui se si tratta di un'offerta di noleggio a lungo termine (da 2 a 5 anni), medio termine (da 1 a 24 mesi) o a breve termine (massimo 1 mese).
Il consiglio della Guida
Qui trovi i suggerimenti delle nostre Guide: ti segnaleranno i punti forti di questo veicolo.
Garanzia di affidabilità
Qui puoi vedere il partner con cui abbiamo realizzato l'offerta. Tutti i nostri partner sono fidati e selezionati.
Dettagli trasparenti
Qui trovi tutti i dettagli che incidono sul prezzo: quanti km sono inclusi, quanto dura il noleggio, qual è l'anticipo. Potrai comunque modificarli in base alle tue esigenze con l'aiuto della tua Guida YouGo.
Informazioni utili
Segui le icone per scoprire di più sull'offerta. L'orologio ti mostra la data di scadenza; la chiave ti segnala se la vettura è in pronta consegna; la "i" ti indica altre informazioni utili. Infine, cliccando sul cuore aggiungi l’offerta ai tuoi preferiti.